palermo scivola dagli scogli e muore

È stato ritrovato cadavere, un 23enne di origine polacche, lungo la scogliera di Capo Gallo a Palermo. A ritrovare il corpo, ormai privo di vita, una coppia della zona. Immediatamente è scattato l’allarme e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il soccorso alpino, che hanno recuperato con fatica il corpo del giovane incastrato tra le rocce.

Tragedia lungo le coste siciliane

Secondo una prima ricostruzione il 23enne sarebbe deceduto dopo essere scivolato mentre cercava di arrampicarsi sul costone. Il corpo è stato portato con un gommone dei pompieri al porto di Palermo, dove il medico legale ha effettuato la prima ricognizione. Secondo le prime valutazioni, le ferite sono compatibili con la caduta dalla parete. Gli inquirenti vagliano comunque anche su altre piste.

continua a leggere su Teleclubitalia.it