Nocera Inferiore. Alcune persone sono risultate positive dopo aver partecipato a un battesimo e a una festa di 18 anni. I contagi sono emersi negli ultimi due giorni a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno. A darne notizia è Il Mattino. 

Covid a Nocera Inferiore, focolaio dopo un battesimo e una festa di 18 anni

I casi sono stati evidenziati all’ospedale Umberto I, con i contagiati che si sono presentati al pronto soccorso lamentando sintomi riconducibili al Coronavirus o altre problematiche.

Nel primo caso, una donna si è presentata con il figlio in pronto soccorso per altro tipo di controlli. Domenica scorsa avrebbe partecipato ad una festa per un battesimo. Per lei e il piccolo i tamponi sono risultati positivi, facendo scattare il tracciamento tra i familiari e gli altri invitati alla cerimonia.

Per quest’ultimi sono scattate le quarantene fiduciarie disposte in forma precauzionale. L’area del pronto soccorso è stata poi sanificata.

Sempre all’Umberto I risultano in osservazione anche alcuni giovani che avrebbero partecipato ad una festa di 18 anni. Anche in questo caso è partito il tracciamento per capire se ci siano altri positivi e per disporre in quarantena le persone con cui i positivi sono entrati in contatto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it