Forte scossa di terremoto di magnitudo 4.2 si è registrato nel centro Italia. L’epicentro a nord di Ravenna in mare.

Terremoto nel Mare Adriatico, scossa di magnitudo 4.2

Il terremoto è stato avvertito nel Pesarese, con epicentro nel mare Adriatico ad una profondità di 31 chilometri, e anche lungo la riviera Romagnola, in particolare nella zona di Ravenna e in quella di Rimini. Non ci sono danni e feriti.

 Il sisma è avvenuto “in un’area dove la sismicità non è molto frequente, secondo quanto emerge dalla mappa dei terremoti dal1985 ad oggi. Si notano comunque diversi eventi sismici di magnitudo compresa tra 3.0 e 3.9 che circondano l’epicentro del terremoto di oggi, alcuni di questi hanno profondità ipocentrali sempre intorno ai 30 km”, scrive l’Ingv nell’analisi del fenomeno.

continua a leggere su Teleclubitalia.it