incidente mortale domitiana mondragone

Tragico schianto sulla Domitiana, nei pressi del noto acquapark Ditellandia. I fatti sono accaduti nel tardo pomeriggio di ieri giovedì 1 luglio. Una donna era a bordo della sua auto, una Fiat Panda, insieme ai due nipotini, quando ha perso il controllo dell’auto e ha impattato un camion che viaggiava nella direzione opposta. La vittima risponde al nome di Pina Misso, docente residente a Parete.

Sangue in strada

Il frontale è stato devastante. Tutti gli occupanti di entrambi i veicoli sono rimasti feriti e stati immediatamente trasportati in ospedale dal personale del 118 accorso sul posto.

La donna è morta in ambulanza durante il trasporto presso la Clinica Pineta Grande di Castel Volturno. I bambini, un maschio ed una femmina, sono stati trasportati all’Ospedale Santobono di Napoli. Uno dei due versa in condizioni gravissime. Presenti sul posto alcune pattuglie dei Carabinieri e della Polizia.

Si è reso necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Mondragone, che hanno estratto la donna e i due bambini dalle lamiere dell’aut

continua a leggere su Teleclubitalia.it