Via libera alla riaperture delle discoteche. Arriva l’ok dal Cts che, a breve, fornirà le indicazioni al Governo. Stando a quanto si apprende, sarà necessario avere ed esibire il green all’ingresso dei locali.

Riaprono le discoteche, c’è l’ok del Cts: la data della ripartenza

Dovrà essere poi l’Esecutivo a stabilire la data della ripartenza del settore del divertimento. Le più probabili sembrano essere il 3 o il 10 luglio.

Le discoteche potranno riaprire però a determinate condizioni. Si potrà andare a ballare solo con il green pass, e cioè con un certificato di guarigione dal Covid, con un certificato vaccinale, o con un tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti.

Inoltre secondo gli esperti i locali dovranno mantenere i contatti dei clienti per 14 giorni, in modo da consentire il tracciamento, nel caso ci siano dei positivi. Gli ingressi saranno contingentati. E naturalmente i locali potranno ripartire solo nelle Regioni in zona bianca.

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha spiegato nel pomeriggio che il governo si atterrà alle indicazioni fornite dai tecnici: “Il Cts ha ricevuto una richiesta e la sta valutando. Noi ascolteremo le indicazioni”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it