Dopo una settimana di pausa, Mara Venier torna alla conduzione di Domenica In. E’ stata la stessa Zia Mara a voler informare tutti che gli effetti dell’operazione ai denti non sono superati.

La conduttrice aveva annunciato pubblicamente in Tv cosa le fosse accaduto, spiegando di aver subito un intervento ai denti andato male, che l’ha costretta a sottoporsi ad una nuova operazione pochi giorni dopo, perché aveva perso sensibilità a parte del viso.

Mara Venier torna a parlare

A poco più di 24 ore dalla messa in onda di Domenica In, Mara Venier ha voluto rassicurare i fan sulle condizioni di salute, dicendo di stare meglio, ma precisando di non aver ancora risolto i danni provocati. “Scusate se sono stata assente per un po’, ma sono stati giorni molto difficili. Volevo dirvi che però io domenica ci sarò lo stesso”, ha detto Mara Venier su Instagram.

Quindi ha proseguito: “Il problema però non è risolto. Parte del mio viso ha perso la sensibilità per ora, spero di recuperarla presto, però voglio tornare a Domenica In e finire questa edizione”.

Gli ospiti di Domenica In

Quella del 20 giugno sarà una puntata molto ricca di Domenica In. Il programma si aprirà con il consueto spazio informativo sui vaccini e il covid-19: ospiti il Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, il Prof. Matteo Bassetti Direttore della Clinica Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino di Genova e Maurizio Costanzo.

Ci sarà poi Orietta Berti, in questi giorni in testa alle classifiche con il singolo ‘Mille’ realizzato insieme a Fedez e Achille Lauro. Nino Frassica interverrà insieme a Paola Minaccioni per presentare il film ‘School of Mafia” e poi ci sarà l’etoile Eleonora Abbagnato, che racconterà cinque storie di sportivi italiani in vista delle prossime Olimpiadi di Tokyo. Ospite di Domenica In anche Giulia Stabile, ballerina e vincitrice di ‘Amici 2021’, così come l’attore Salvatore Esposito, ‘Genny’ nella serie ‘Gomorra’. Ci saranno poi i Boomdabash che si esibiranno con la loro ultima hit dell’estate ‘Mohicani’.

continua a leggere su Teleclubitalia.it