Terremoto politico a Caivano. Dopo il mancato tentativo di 14 consiglieri su 24 di far sciogliere anticipatamente il consiglio comunale con le dimissioni in massa, il sindaco Enzo Falco eletto circa 9 mesi fa con una coalizione di centrosinistra (sostenuta da Pd, Italia Viva, Noi Campani, M5S e Articolo Uno), ha firmato le sue dimissioni.  Il primo cittadino ha ora 20 giorni di tempo per ritirare o confermare la sua scelta. Di seguito l’intervista del sindaco dimissionario Enzo Falco rilasciata alle telecamere di TeleClubItalia:

continua a leggere su Teleclubitalia.it