Al via la campagna vaccinale per le attività produttive all’interno del centro servizi di Caivano, situato nella zona industriale di Pascarola. 

Si tratta del primo hub interamente riservato ai dipendenti delle aziende insediate negli agglomerati Asi della provincia di Napoli.  La struttura è stata completamente recuperata dopo decenni di abbandono. In poche settimane sono stati realizzati i lavori di manutenzione, acquisiti materiale informatico e sanitario e formato il personale medico ed amministrativo. 

Il centro vaccinale è dotato di 6 postazioni con una capacità che, a pieno regime, può arrivare a somministrare oltre 300 vaccini al giorno. Il siero iniettato sarà Johnson & Johnson. Malgrado siano ad oggi attivi diversi canali di vaccinazione (oltre ai classici hub, anche farmacie e medici di base) la risposta delle aziende e degli operatori è stata estremamente positiva.  

Ascoltiamo le parole del presidente del Consorzio Giosy Romano:

continua a leggere su Teleclubitalia.it