specchia lecce rissa matrimonio

Si è concluso in rissa una cerimonia nuziale a Specchia, in provincia di Lecce. Sposo e testimone sono venuti alle mani e la scena è stata documentata da un filmato finito presto in rete.

Specchia (Lecce), matrimonio finisce in rissa: scazzottata tra sposo e testimone

La zuffa si è verificata in via Garibaldi nel pomeriggio di ieri. A quanto pare un brindisi fuori posto avrebbe fatto andare su tutte le furie il novello sposo, scatenando una discussione degenerata presto in violenza. Nella rissa, che si è spostata poi in strada sotto gli occhi attoniti di alcuni passanti, sono rimasti coinvolti altri invitati.

A quanto pare a innescare l’aggressione un brindisi “poco spiritoso” con cui il testimone avrebbe offeso il festeggiato. A quel punto le distanze tra i tavoli, imposte dalla normativa anti-covid, sono saltate. Dalle parole si è passati presto ai calci e ai pugni. Nella zuffa, tra urla e spintoni, si sono consumate anche tirate di capelli e lanci di borsette. Sul posto sono presto arrivati i carabinieri per placare gli animi. Ma a quel punto la tempesta si era già placata a parte qualche ecchimosi che ha comportato il trasferimento in ospedale, a Tricase (Lecce) per accertamenti, del giovane testimone. Per fortuna non avrebbe riportato gravi ferite.

continua a leggere su Teleclubitalia.it