pineta varcaturo

GIUGLIANO. Bloccata la procedura di vendita della pineta di Varcaturo. Lo comunica una nota della Regione Campania secondo cui la procedura non è stata “concordata con l’amministrazione regionale dalla dirigenza”.

Pineta di Varcaturo: bloccata la procedura

La notizia lanciata dalla nostra redazione ha suscitato indignazione e polemiche. (Guarda qui il nostro servizio).

In vendita era stata messa, tramite un’asta pubblica, un’area di 300mila metri quadri al prezzo di 320mila euro. La pineta era stata dunque così acquistata da un imprenditore della zona. Teleclubitalia aveva lanciato la notizia venerdì e da quel momento sono state numerose le reazioni. Il consigliere regionale Borrelli aveva chiesto la sospensione ad horas della procedura.

Questa la nota della Regione: “In relazione a notizie sulla vendita di un’area di proprietà della Regione tra Varcaturo e Lago Patria, nel Comune di Giugliano, si comunica che tale procedura, iniziativa autonoma e non concordata con l’amministrazione regionale dalla competente dirigenza, è stata bloccata”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it