matrimonio boscotrecase covid multati sposi

Non si fermano i controlli anti-covid nel secondo weekend di zona gialla. I carabinieri hanno fatto irruzione in una festa nuziale a Boscotrecase, in un noto ristorante sulla panoramica.

Boscotrecase (Napoli), blitz al matrimonio: multati sposi e invitati

I militari dell’Arma nella giornata di ieri sono intervenuti per interrompere una cerimonia non autorizzata . Nessuno rispettava le misure anti-Covid in vigore. L’intervento ricade nell’ambito di un servizio ”alto impatto” condotto dai militari dell’Arma della compagnia di Torre Annunziata, insieme con quelli del reggimento Campania.

L’operazione ha riguardato diversi comuni dell’area Vesuviana. In tutto sono 107 le persone controllate, la metà delle quali pregiudicate, 73 invece i veicoli fermati durante i diversi posti di controllo pianificati, con tredici sanzioni al codice ela strada notificate.

Sempre nell’ambito della movida, i carabinieri sono intervenuti anche a Licola, in viale Sibilla, dove hanno interrotto un aperitivo con 150 persone. I ragazzi erano tutti assembrati e quasi nessuno indossava la mascherina.

continua a leggere su Teleclubitalia.it