morto operaio 49enne

Un’altra tragedia sul lavoro, muore operaio 49enne nel Varesotto, Christian Martinelli. L’uomo, rimasto schiacciato da un’enorme fresa industriale, è stato trasportato in condizioni disperate all’ospedale di Legnano dove però i medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Muore operaio 49enne

L’uomo lavorava in un’azienda di estrusione di materie plastiche. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri, polizia locale e soccorritori del 118, assieme ad un elicottero che lo ha trasportato all’ospedale di Legnano. Accertamenti sono in corso per stabilire la dinamica dell’incidente. Due giorni fa la morte di una 22enne, operaia di un’industria tessile, trascinata dal rullo.

L’attacco

Duro il commento del segretario della CGIL Maurizio Landini, per il quale “la sicurezza sul lavoro” è considerata solo “un costo” e non un “vincolo: “Siamo dall’inizio dell’anno in una situazione in cui una persona al giorno sta morendo sul lavoro.

Questo è perché non ci sono abbastanza controlli, non c’è abbastanza attenzione e non si considera la sicurezza sul lavoro un vincolo, ma un costo”, ha detto intervenendo al programma ‘Uno Mattina’, su Rai 1.

continua a leggere su Teleclubitalia.it