saviano scuole chiuse 15 maggio

Il comune di Saviano dispone la chiusura delle scuole fino al 15 maggio. A deciderlo il sindaco Vincenzo Simonelli con un’ordinanza che riporta in DaD centinaia di studenti dell’infanzia, delle elementari e medie e delle superiori.

Saviano, boom di contagi: sindaco chiude le scuole fino al 15 maggio

La decisione del primo cittadino del comune vesuviano arriva dopo una crescita dei contagi registrata in città nelle ultime settimane. Lo stop disposto da Simonelli durerà fino al 15 maggio salvo proroghe legate all’andamento epidemiologico.

La sospensione delle attività didattiche in presenza riguarda tutte le scuole di ogni ordine e grado (sia pubbliche che private) presenti sul territorio comunale. Per lo stesso periodo è attivata la didattica a distanza, nei modi e nei termini disciplinati dalla normativa vigente. Fanno eccezione le attività destinate agli alunni diversamente abili, il cui svolgimento in presenza è consentito previa valutazione, da parte dell’Istituto scolastico, delle specifiche condizioni di contesto.

Il comune di Saviano non è il primo in Campania a ricorrere a soluzioni così drastiche. E’ di ieri la notizia che Virgilio Pacifico, il sindaco di Mondragone, in provincia di Caserta, ha disposto la chiusura di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado per frenare la terza ondata che sta mietendo vittime in città. Decisione analoga presa anche dal sindaco di Trentola Ducenta, nell’agro aversano.

continua a leggere su Teleclubitalia.it