Coinvolgere i percettori del reddito di cittadinanza in un progetto per la pulizia della spiagge, soprattutto durante la stagione estiva. E’ la proposta di Stefano Gnutti, assessore ai servizi sociali di Bordighera, in provincia di Imperia.

“Chi percepisce il Reddito di Cittadinanza pulirà le spiagge”: la proposta di un assessore

A darne notizia è Fanpage.it. Il progetto è pronto ed entro pochi giorni sarà depositato al Centro per l’impiego di Ventimiglia per l’approvazione.

Da giugno ad agosto, infatti, vi è un maggiore afflusso di turisti che rende più difficoltose le operazioni di smistamento dei rifiuti e di pulizia dell’ambiente circostante.  “Incrementando il personale a disposizione garantiremo che il litorale sia costantemente tenuto in ordine – spiega Gnutti -. Le spiagge sono il nostro biglietto da visita”.

“Il litorale non deve diventare ricettacolo di immondizia – continua l’assessore ai servizi sociali -. Nonostante l’impegno della Docks, ogni estate sul litorale spesso si ritrovano bottiglie di plastica e di vetro, oltre che cartacce e lattine. Da qui la ncessità del Comune di potenziare ulteriormente il personale a disposizione destinato alla pulizia delle spiagge”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it