polizia secondigliano alto impatto

Martedì gli agenti del Commissariato Secondigliano e della Polizia Locale, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania e delle Unità Cinofile antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio presso il Rione Berlingieri e piazza Giuseppe di Vittorio.

Alto impatto a Secondigliano

Nel corso dell’attività sono state identificate 72 persone, di cui 30 con precedenti di polizia, controllati 42 veicoli di cui 4 sottoposti a fermo amministrativo e contestate 20 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente poiché mai conseguita, mancata copertura assicurativa, mancanza di documenti e mancata revisione.

I poliziotti, inoltre, nel transitare in via Principe di Napoli  hanno controllato un’auto con a bordo un giovane trovandolo in possesso di 20 bustine contenenti 25 grammi circa di marijuana e 1265 euro, mentre nell’abitacolo del veicolo sono state rinvenute altre 65 bustine della stessa sostanza del peso di 103 grammi circa.

A.F., 29enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente; inoltre, gli è stata contestata una violazione del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa e il veicolo è stato sottoposto a sequestro ai fini della successiva confisca.

Infine, l’uomo è stato sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché trovato fuori dal proprio domicilio senza valida motivazione.

continua a leggere su Teleclubitalia.it