giovanni acampora parete morto

Lutto a Parete per l’improvvisa scomparsa di Giovanni Acampora, un uomo di 49 anni stroncato da un improvviso malore. Giovanni si è sentito male in auto, in presenza dei colleghi, mentre si stava recando a Gaeta per lavoro. Era un operaio edile.

Parete in lutto: muore Giovanni Acampora

La tragedia si è consumata nella mattinata di ieri. Giovanni era in auto quando ha accusato un malore. Ha chiesto ai colleghi di fermarsi per prendere un po’ d’aria. A quel punto è sceso dall’abitacolo e si è accasciato a terra perdendo i sensi. Sul posto sono giunti immediatamente i sanitari del 118, ma i paramedici hanno solo potuto constatare il decesso.

Sconvolti i colleghi che erano con lui, che l’hanno visto morire sotto i loro occhi. La notizia della scomparsa di Giovanni Acampora si è diffusa velocemente nei gruppi social legati al territorio di Parete, lasciando attonite le tante persone che lo conoscevano. Il quarantanovenne lascia la moglie Gina e i suoi cari. Tanti i messaggi di cordoglio per quest’improvvisa tragedia. Ancora da stabilire la data dei funerali.

continua a leggere su Teleclubitalia.it