rapina decò giugliano

GIUGLIANO. Rapina questa mattina al supermercato Decò di Giugliano. Preso di mira dai malviventi il punto vendita di via Santa Rita da Cascia.

Ad agire erano in due. Uno è entrato all’interno dell’esercizio commerciale, l’altro invece è rimasto fuori ma il titolare ha provato a reagire.

Rapina al Decò a Giugliano

Il malvivente, una volta dentro, ha minacciato i dipendenti chiedendo i soldi in cassa. Era anche riuscito a prendere alcuni contanti ma in quel momento è intervenuto il titolare che ha reagito con una mazza. Il balordo si è così dato alla fuga e scappando ha anche perso parte della refurtiva.

Magro infatti sarebbe il bottino, di circa 50 euro.

E’ già la seconda rapina questa che l’esercizio commerciale di via Santa Rita da Cascia a Giugliano subisce nel giro di due mesi. I commercianti sono ormai esasperati. Oltre a combattere con la crisi da Covid, devono anche contrastare la criminalità che negli ultimi mesi sta prendendo di mira le attività commerciali, rapinandole anche a più riprese.

continua a leggere su Teleclubitalia.it