scuole chiuse campania

Da domani riapriranno le scuole in Campania nonostante la regione sia ancora in zona rossa. Lo prevede l’ultimo decreto Draghi che ha stabilito il rientro in classe per chi è in zona rossa per scuole dell’infanzia, scuole elementari e prima media.

Molti sindaci in Campania però hanno firmato ordinanze per prorogare lo stop alle lezioni nelle scuole di ogni ordine e grado visto l’alto numero dei contagi registrato nelle ultime settimane. Alla riapertura invernale furono proprio i casi di infezione tra il personale scolastico e gli allievi ad indurre l’Unità di crisi a richiudere tutto e a ripristinare la didattica a distanza.

Scuole chiuse in quali comuni

In provincia di Caserta, le attività didattiche in presenza sono sospese a Parete (fino al 9 aprile) e ad Alife (fino al 21 aprile). Scuole chiuse anche a Santa Maria la Carità (Napoli) e in altri comuni della provincia di Avellino come Serino, Avella, Santa Lucia di Serino e Montemiletto. Nel Salernitano, infine, il sindaco di Postiglione ha sospeso con ordinanza la ripresa delle attività didattiche fino al 17 aprile. Decisione motivata dal fatto che “negli ultimi giorni si sono registrati focolai nel territorio con consistente incremento dei casi di contagio”.

Scuole a Giugliano. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it