incidente casilina morti caserta

Quattro vittime in un incidente frontale avvenuto alla vigilia di Pasqua a San Vittore, in provincia di Frosinone, lungo la Casilina.

Matteo Simone, Luigi Franzese, Carlo Romanelli e Claudio Amato sono i tre giovani morti di Mignano Monte Lungo, paese di poco più di 3mila abitanti nell’Alto Casertano. Si tratta di tre studenti universitari a Cassino. La quarta vittima invece è Claudio Amato, operaio che lavora fuori regione e che tornava a casa, in frazione Campo Zillone, dopo aver comprato le pizze.

Incidente sulla Casilina: morti 3 giovani di Caserta

A bordo di un’Alfa Mito viaggiavano Matteo, 19 anni, Luigi 21 e Carlo 18 anni: i tre andavano verso nord. Si sono scontrati con una Fiat Idea, guidata dal 52enne. Due dei tre giovani sono morti sul colpo, un terzo è stato soccorso e portato in elicottero all’ospedale Santa Scolastica ma è morto dopo poco per le ferite riportate. Sul colpo è morto anche il cinquantaduenne.

Pare che uno dei tre giovani proprio negli attimi precedenti lo scontro fosse in diretta su Instagram.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it