angelo marrone morto melito

E’ morto questa notte Angelo Marrone. Il 31enne di Melito – ma residente a Marano – è spirato all’ospedale Cardarelli dov’era ricoverato dalla notte di capodanno, quando rimase coinvolto in un drammatico incidente a Chiaiano.

Angelo Marrone non ce l’ha fatta

A dare la notizia in anteprima è Terranostranews. A stroncare il 31enne sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio. Nella notte tra il 31 e il 1 gennaio, Angelo era alla guida della sua auto, un Fiat Punto. Stava accompagnando suo figlio in ospedale a seguito di un malore quando, in circostanze ancora non del tutto chiare, perse il controllo del veicolo impattando contro alcune autovetture in sosta.

La moglie di Angelo e il bimbo uscirono indenni dall’incidente. Angelo invece rimase schiacciato tra l’airbag e il parabbrezza. Nell’impatto riportò lesioni agli organi interni e finì in coma. A fine gennaio scorso, dopo 23 giorni di ricovero, le sue condizioni erano migliorate e aveva dato segnali di speranza. Purtroppo, però, il suo stato di salute è precipitato questa notte fino al drammatico epilogo. Una notizia che getta nello sconforto amici e familiari. Tanti in queste ore i messaggi di cordoglio apparsi sui social. “Ciao, Angelo riposa in pace. Se ne vanno sempre i buoni”, scrive Carmine. “Non avrei mai voluto ricevere questa telefonata. Mi hai spezzato il cuore, amico mio”, il commento di Maria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it