Nola. Una banale discussione su un treno della Circumvesuviana si è trasforma in una rissa. La denuncia è arrivata sui social grazie ad un video girato da un passeggero del treno.

“Togli i piedi dal sedile”, scatta la rissa in Circumvesuviana: calci e insulti contro ragazzo.

Secondo quanto si è appreso, un ragazzo avrebbe chiesto ad un passeggero di togliere i piedi dal sedile. A quel punto l’uomo avrebbe reagito aggredendo fisicamente il giovane e insultandolo anche.

Sembra anche, come si può ascoltare dal video, che l‘uomo abbia proferito epiteti razzisti rivolti al giovane facendo riferimento alle sue origini straniere. I dipendenti Eav hanno cercato di sedare la rissa ed hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Leggi anche >> Da Giugliano a Nola, tentano colpo in banca ma finisce male: arrestati in quattro. I nomi

Sulla vicenda sono intervenuti il consiglieri regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli e il conduttore radiofonico de La Radiazza, Gianni Simioli. “Al di là del singolo episodio, che ci sembra alquanto vergognoso e che abbiamo segnalato ai vertici dell’Eav è evidente che nel nostro territorio ci sono troppi episodi incivili e violenti contro chi chiede un minimo rispetto delle regole. E’ incredibile che si venga aggrediti solo per la elementare richiesta di civiltà”, commentano.

Video

continua a leggere su Teleclubitalia.it