agguato camorra ponticelli

Sparatoria nella notte nel quartiere Ponticelli, periferia ad est di Napoli. Un giovane è morto, e un altro è rimasto gravemente ferito, in un agguato avvenuto questa notte. La vittima è Giulio Fiorentino, 29 anni, di Torre del Greco; è deceduto poco dopo l’arrivo al Pronto Soccorso. Grave, ma vivo, il ragazzo che era con lui, il 23enne Vincenzo Di Costanzo, pregiudicato; raggiunto da diversi colpi di pistola alle gambe, è stato operato d’urgenza e non sarebbe in pericolo di vita.

Agguato nella notte

Dopo la segnalazione alle forze dell’ordine arrivata dopo la sparatoria, gli agenti sono subito intervenuti sul posto. I killer hanno colpito più volte i due giovani, infatti la Scientifica ha repertato numerosi bossoli.

Le indagini si concentrano sulla camorra di Ponticelli. E potrebbe essere collegato in qualche modo a un agguato avvenuto la notte tra l’11 e il 12 marzo, sempre a Ponticelli: era stato ferito a una mano il 36enne Giuseppe Righetto, detto “‘o blob”, considerato vicino al gruppo malavitoso Casella.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it