donna accoltellata cardarelli

Dodici coltellate inflitte sopratutto al torace. E’ gravissima una donna di 39 anni che è giunta nella notte all’ospedale Cardarelli di Napoli.

Donna accoltellata a Napoli

La donna, O.P., è stata ritrovata in una pozza di sangue nella propria abitazione a Napoli, nel quartiere San Carlo all’Arena. Questa mattina si è costituto il compagno ai carabinieri in provincia di Orvieto. I due avevano avuto una lite e lui subito dopo si è dato alla fuga.

La vittima è riuscita a chiedere aiuto telefonando alla sorella poco prima di perdere le forze. Ora è ricoverata in prognosi riservata presso il nosocomio napoletano.

La donna ha un figlio minore. Il compagno, 43 anni, si è costituito alle 7 del mattino ai carabinieri in provincia di Montegabbione, Terni. Indagini in corso per ricostruire quanto accaduto.

A segnalare quanto stava accadendo alla Polizia di Stato sarebbero stati i vicini, preoccupati probabilmente dalle urla. Si tratterebbe di una lite tra due conviventi. Entrambi sono napoletani e incensurati. La coppia starebbe insieme da circa 6 anni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it