In arrivo nuovo Dpcm con misure ancora più restrittive, soprattutto nel weekend. È attesa per oggi, 10 marzo, una riunione con la cabina di regia a Palazzo Chigi per discutere le nuove misure, che dovrebbero essere comunicate ufficialmente entro venerdì 12 e entrare già in vigore a partire da sabato.

Nuovo dpcm, il governo valuta zona gialla “rafforzata”

Oltre ad inasprire i provvedimenti relativi alla zona rossa, il governo starebbe valutando anche di inserire altre misure più rigore per le regioni che verranno collocate in zona gialla, dove sono concesse maggiori libertà.

Spostamenti

Le ipotesi possibili sono limitare gli spostamenti in zona gialla rafforzata, maggiori controlli contro gli assembramenti e la chiusura nazionale nei weekend. Al momento gli spostamenti interregionali sono vietati fino al 27 marzo e potrebbero entrare in vigore nuovi limiti alla circolazione all’interno della Regione e del Comune di residenza e abitazione.

Bar e ristoranti

ll Dpcm in arrivo non dovrebbe, inoltre, modificare le regole in vigore per bar e ristoranti, aperti al pubblico fino alle 18.00. Tuttavia sembra plausibile in zona gialla “rafforzata” la chiusura di bar e ristoranti nel weekend e lo stop all’asporto a partire dalle 18, mentre resterà consentita la consegna a domicilio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it