Eboli. Scoppia un focolaio di Coronavirus in un call center. Al momento sono risultati positivi al Covid-19 15 operatori. Le persone che hanno contratto il virus non sono in gravi condizioni di salute.

Eboli, scoppia focolaio in un call center: 15 dipendenti positivi

A darne notizia è Il Mattino. Come da protocollo, i locali del call center sono stati sanificati ed in corso la ricostruzione della catena dei contatti dei positivi.

Intanto l’Asl di Salerno ha comunicato alla polizia municipale i nominativi delle persone risultate positive al Covid: non tutti gli operatori sono residenti a Eboli. Non è escluso che anche all’interno del call center avvengano accertamenti per verificare il rispetto delle norme anti Covid-19 previste nei luoghi di lavoro.

Leggi anche >> San Marco Evangelista, focolaio in prima elementare: sette bimbi positivi. Chiuse le scuole

Le forze dell’ordine nel frattempo a Eboli, come nei centri limitrofi, hanno intensificato i controlli per fronteggiare il dilagare del virus e far rispettare le norme anti Covid-19 anche nelle aziende, attività aperte al pubblico e luoghi di lavoro.

continua a leggere su Teleclubitalia.it