stefano de martino c'è posta per te

Si è commosso Stefano De Martino. L’ex di Belen Rodigruez ieri, nella puntata di C’è posta per te, aveva gli occhi umidi mentre ascoltava la storia di due catanesi, Giuseppe e Maria. Lui ha perso il lavoro per via del Covidi, lei disoccupata. La coppia ha tre figli.

C’è Posta per te, la storia di Giuseppe e Maria

A raccontare la vicenda dei due coniugi è stato Giuseppe. Io e Maria ci siamo conosciuti nel 2011 e anche se mi sconsigliavano di uscire con te, perché avevi già una figlia, a me non interessava. Poi ho conosciuto i tuoi e tua figlia Michela. Ti ho giurato che non ti avrei mai fatto soffrire. In quel periodo avevo un datore di lavoro che mi aveva promesso continuità. Così abbiamo provato ad avere un figlio e sono nati Pietro e Mario. Io sono un fabbro, ma non riesco a darvi ciò che vorrei. L’unica volta che vi ho portato a cena fuori, è quando il principale mi ha pagato la giornata e non avevamo spese extra”.

Poi la difficoltà sopraggiunte con l’emergenza Covid: “La situazione è peggiorata, ho impegnato le nostre fedine al Compro Oro – spiega Giuseppe -. Per un breve momento, abbiamo vissuto da soli in una casetta tutta nostra. Ma cadeva a pezzi e siamo tornati a casa dei miei. Stasera ti vorrei fare un regalo, guarda la scala”.

Il gran cuore di Stefano De Martino

A un certo punto è entrato in studio Stefano De Martino, sotto gli occhi increduli del pubblico. “La vostra storia mi ricorda tanto la mia infanzia – commenta De Martino davanti alle telecamere Mediaset -. Il rumore delle gocce nella bacinella quando pioveva o le catenine d’oro che ho dovuto impegnare per potermi pagare il treno per i provini di Amici. E non dimenticherò mai gli occhi di mio padre, che non poteva dare tutto quello che voleva a suo figlio. L’amore riempie la vita”.

Al termine della puntata, De Martino ha deciso di fare dei regali ai tre bambini della coppia. Poi ha donato una ingente somma di denaro, nascosta di un cappello da elfo. Non solo, la De Filippi ha trovato un’offerta di lavoro per Giuseppe da una importante azienda mentre un imprenditore agricolo ha proposto un contratto a tempo indeterminato. Tuttavia, nonostante il lieto fine, sui social non sono mancate le polemiche. La coppia è finita sotto accusa per aver scelto di avere numerosi figli nonostante le difficoltà economiche.

“Sono anche io del Sud e so che la situazione lavorativa è molto grave. Ma se io non lavoro o sto già in una brutta situazione economica non mi metto a fare figli. I figli non sono giocattoli che puoi far soffrire”, evidenzia un utente. “Bello così, faccio tre figli e poi vado da Maria a chiedere lavoro e vedo pure Stefano”, commenta un altro. Infine, tra i tanti giudizi, c’è chi scrive: “Matrimonio in grande, tre figli… Poi però non c’erano soldi per altro. Mah, io sono del parere che quando hai gravi difficoltà economiche, meglio aspettare”. “Ma sì, dai, facciamo figli a caso e poi andiamo da Maria a farceli mantenere”.

Leggi anche: La storia di Arianna e Andrea

continua a leggere su Teleclubitalia.it