scuole chiuse calabria

È notizia di pochissimi minuti fa della chiusura della scuole di ogni ordine e grado in tutta la regione Calabria. Ad annunciarlo è stato il governatore Nino Spirlì attraverso una diretta Facebook. “Abbiano iniziato – ha detto il presidente della Regione – una proficua interlocuzione con i sindacati. Cominceremo a vaccinare da lunedì o mercoledì. La proposta che ad oggi sembra essere stata condivisa è che le scuole rimangano chiuse per la durata della vaccinazione. Per vaccinare 59mila operatori serviranno 2-3 settimane con attivazione della Dad”.

Potrebbe anche interessarti >> Scuole, aperture di pomeriggio e lezioni in estate: il calendario che ha in mente Draghi

Chiuse tutte le scuole in Calabria

Già nei giorni scorsi Spirlì aveva reso nota la sua volontà di chiudere le scuole per cominciare la vaccinazione degli insegnanti: “Vaccinare gli insegnanti e chi con loro contribuisce al buon andamento della scuola italiana è diventato, da pensiero fisso, un dovere – aveva detto nei giorni scorsi -. Mi auguro che tutte le famiglie calabresi possano apprezzare questa decisione, perché nasce dalla fraterna urgenza di tranquillizzarle e garantirle. Un passo successivo dovrà essere, tuttavia, quello che interessa le famiglie stesse: non perdere mai l’attenzione nei confronti di un virus che, spietatamente, colpisce soprattutto i disattenti, i distratti, chi lo nega, chi lo sfida”. Ora è arrivata l’ufficialità.

 

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it