video cava de tirreni poliziotto bidet

Cava de’ Tirreni. Lui, lei e il poliziotto. Potrebbe sembrare il titolo di una commedia anni ’70. E invece potrebbe diventare l’oggetto di un’inchiesta giudiziaria. Sta facendo il giro dei social un video che ritrae un uomo intento a sorprendere la moglie in compagnia dell’amante nell’abitacolo di un’auto. Il filmato sarebbe stato girato a Cava de’ Tirreni e l’autore sarebbe la stessa persona che nel giorno di San Valentino ha scoperto in casa la consorte in flagrante adulterio con un agente di Polizia.

Cava de’ Tirreni, scopre la moglie con l’amante in auto: “E’ il poliziotto”

La clip risalirebbe a qualche giorno fa. L’uomo, insospettito dai presunti tradimenti della moglie, avrebbe deciso di seguirla. Nel corso di un pedinamento, la sorprende in compagnia di un uomo nell’abitacolo di un auto. Il marito apre prima la portiera anteriore, poi quella posteriore. La coppia di fedigraghi è accomodata sui sedili in atteggiamenti intimi. “Mi tradisci col poliziotto?”, urla l’autore del video. “Non è come pensi tu”, replica la donna colta in flagrante. “Non stiamo facendo niente di male”, aggiunge schermendosi dalla telecamera dello smartphone che la riprende. Il filmato dura circa venti secondi, poi si interrompe bruscamente.

…E il video del bidet e del poliziotto diventano un meme

Il video è finito in rete, in circostanze ancora da chiarire. Probabilmente era nelle intenzioni del marito sbugiardare la moglie diffondendo un filmato che la infangasse pubblicamente. In particolare si è trasformato in un meme la frase che l’uomo pronuncia nel corso del suo “blitz”: “Per questo quanto torni a casa ti fai il bidet?”. La clip, finita in rete, in meno di 24 ore ha macinato decine di migliaia di visualizzazioni. Eppure sullla sua diffusione la Procura di Salerno, informata dalla Questura, potrebbe aprire un’inchiesta. I magistrati dovranno capire se ci sono elementi per aprire un fascicolo di indagine, sempre che la donna non presenti una denuncia di sua spontanea volontà.

Dal video all’incidente di San Valentino

Ciò che appare certo, in questa ingarbugliata vicenda, è che i protagonisti del video sono gli stessi dell’incidente che si è consumato sempre a Cava de’ Tirreni nel giorno di San Valentino. L’autore del filmato avrebbe infatti sorpreso di nuovo la moglie in compagnia dell’amante a casa. Quest’ultimo, per scappare, si era lanciato dal secondo piano del balcone fratturandosi un braccio e una gamba. Il fedigrago è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale. Il filmato che ritrae gli stessi soggetti nell’abitacolo dell’auto sarebbe stato girato alcuni giorni prima di quanto accaduto il 14 febbraio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it