neve campania 13 febbraio benevento avellino

La Campania si è risvegliata con la neve in quello che già è stato battezzato come il sabato più freddo dell’anno. Oggi, 13 febbraio, molte città dell’Irpinia e del Sannio si sono imbiancate. Dalle quattro del mattino circa un’abbondante nevicata ha colpito gran parte delle province di Avellino e Benevento (Video).

Campania, neve a Benevento e ad Avellino

Immagini di tetti e strade imbiancate arrivano questa mattina dal centro di Benevento, da Avellino, da Ariano Irpino, da Montemarano e da gran parte dei comuni sopra i 400 metri. Fiocchi di neve anche nell’agro nolano, in provincia di Napoli. Al momento non si registrano incidenti ma solo disagi alla circolazione. Molti automobilisti sono costretti a ricorrere alle catene per percorrere alcuni tratti viari.

Crollo delle temperature

Le temperature minime sono crollate in gran parte della regione. A Napoli si registrano 4 gradi. E questa sera proprio nel capoluogo e in molti punti della provincia partenopea, potrebbe cadere la neve. Un evento che non si verifica da due anni alle nostre latitudini. Ma l’ondata di gelo è attesa per domani, giorno di San Valentino, quando la colonnina di mercurio scenderà fino a -4 gradi. Il vento Burian, responsabile del crollo termico, terrà il termometro prossimo allo zero nei prossimi giorni, almeno fino a mercoledì. Altre nevicate sono attese in settimana, ma non a bassa quota.

continua a leggere su Teleclubitalia.it