Giugliano. Resta sostanzialmente stabile il numero dei contagi registrati negli ultimi cinque giorni nella Terza città della Campania. Sono 83 i nuovi positivi rilevati dall’Asl locale e riportati nel bollettino pubblicato dal sindaco Nicola Pirozzi.

Giugliano, trend stabile: 83 positivi in 5 giorni e 77 guariti. Ma il sindaco chiude scuole e piazze

Rispetto a due giorni fa, ci sono due pazienti in meno tra gli ospedalizzati. Per fortuna non ci sono nuovi ricoveri in terapia intensiva: al momento solo 3 pazienti sono intubati. Il numero dei decessi resta inchiodato a 98: negli ultimi cinque giorni non si sono registrate altre vittime. In crescita i guariti: sono guarite 77 persone in meno di una settimana.

Il sindaco di Giugliano, Nicola Pirozzi, ha invitato la comunità cittadina a continuare a rispettare le regole poiché l’emergenza sanitaria è ancora in corso. “Faccio appello al buon senso di tutti, evitiamo assembramenti pericolosi in questi giorni, San Valentino e Carnevale sono due ricorrenze che possono farci abbassare la guardia e questa è una cosa che non possiamo assolutamente permetterci”, afferma Pirozzi.

Ieri il primo cittadino ha sospeso le lezioni in presenza nelle scuole per una settimana e blindato le piazze fino a martedì. “Ho emesso due ordinanze con cui ho sospeso le attività scolastiche in presenza per una settimana, visto soprattutto le avverse condizioni meteo previste nei prossimi giorni che mal si conciliano con la necessità di areare le aule, e ho chiuso le piazze principali della città fino a martedì”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it