Giugliano. Scopre il marito in compagnia dell’amica in un albergo di Giugliano e scoppia il caos. E’ successo ieri pomeriggio, 12 febbraio, ed è stato reso necessario l’intervento della Polizia per placare gli animi.

Giugliano, sfiorata rissa in albergo: sorprende marito a letto con la sua migliore amica

A darne notizia è Edizione Caserta. Stando ad una prima ricostruzione la donna, napoletana della zona di via Consalvo, quartiere Fuorigrotta, si è presentata con il fratello, nel primo pomeriggio presso la struttura ricettiva.

Il personale dell’albergo ha immediatamente allertato la polizia. Gli uomini del locale commissariato sono intervenuti e hanno ascoltato la donna che ha cominciato ad urlare dopo aver riconosciuto anche la macchina della sua amica 42enne, a sua volta sposata diversi anni.

Per evitare una rissa i poliziotti si sono recati in camera ad avvisare i due amanti che ad attenderli c’era la moglie di lui. Poi hanno invitato l’amante ad allontanarsi da un albergo, prendendo un’uscita secondaria. Il marito si è fatto coraggio ed è arrivato nella hall, accompagnato dai poliziotti.

La donna ha cominciato ad inveire contro di lui, apostrofandolo con gli epiteti più coloriti. Una scenata che è durata diversi minuti con grandi momenti di tensione.

continua a leggere su Teleclubitalia.it