arrestati francolise furto in casa

Coniugi sorpresi nel sonno e picchiati da una banda di ladri. E’ successo a Francolise, in provincia di Caserta. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone hanno proceduto all’arresto di tre persone. Si tratta di L.F. cl. 1991, residente a Francolise (CE), B.F. cl. 1990, e V.G. cl. 1997, residenti a Mondragone.

Francolise, sorpresi nel sonno dai malviventi: arrestati in tre

Gli indagati rispondono per tentata rapina, lesioni e violazione di domicilio in concorso,  I militari dell’Arma hanno bloccato i tre quali autori, la scorsa notte, in Francolise, frazione Montanaro, della tentata rapina in abitazione ai danni di due coniugi del luogo. Nell’occasione i malviventi si sono dati alla fuga dopo l’imprevista reazione delle vittime sorprese durante sonno.

I fuggitivi, per guadagnarsi l’uscita, hanno picchiato i proprietari dell’abitazione. Poi si sono allontanati dall’abitazione a bordo di un autovettura, poco dopo intercettata dai militari dell’Arma di Mondragone nel centro cittadino.   Le vittime, a seguito del tentativo di rapina, hanno riportato contusioni a volto, giudicate guaribili dai sanitari rispettivamente in giorni 5 e 2. L’autovettura in uso ai rapinatori è stata sottoposta a sequestro. Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it