Diciassette agenti della Polizia Penitenziaria, in forza al carcere di Carinola, in provincia di Caserta, sono risultati positivi Coronavirus.

Campania, focolaio covid in carcere: 17 agenti positivi, tamponi ai detenuti

Dopo la scoperta del focolaio l’amministrazione ha deciso di sottoporre al tampone molecolare tutti i detenuti. Al momento l’Asl locale ha effettuato centinaia di test a coloro che, negli ultimi giorni, erano entrati in contatto con i poliziotti risultati contagiati.

Leggi anche >> Napoli, incubo contagi a scuola: 5 studenti positivi al liceo Mercalli

Non sarebbero emersi casi di positività tra i detenuti, ma per un bilancio dello screening si dovrà attenere le prossime ore. Ieri il garante campano dei detenuti, Samuele Ciambriello, aveva diffuso il report su Covid e carceri aggiornati.

Dai dati comunicati risulta che i detenuti contagiati sono 24; la maggior parte si trova nel carcere di Secondigliano (20), seguono Poggioreale con 3 casi e Carinola con un caso. Sono invece 58 i contagiati tra gli agenti di polizia penitenziaria e gli operatori sanitari.

 

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it