vincenzo fiorenzano morto polizia castel volturno aversa

Si chiamava Vincenzo Fiorenzano l’agente di Polizia di 37 anni ritrovato morto ieri sera nel parcheggio del centro commerciale Jolì di Castel Volturno. L’uomo, padre di tre bimbi, era sparito da due giorni.

Castel Volturno, ritrovato morto agente di polizia: Vincenzo Fiorenzano aveva 37 anni

Il poliziotto, in servizio presso la Polfer di Aversa, è stato ritrovato all’interno dell’abitacolo della sua auto con un colpo di pistola alla testa. Si propende per il gesto estremo, ma sono in corso ulteriori indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Due giorni fa ne era stata denunciata la scomparsa. Al termine delle ricerca, nella serata di ieri, il drammatico ritrovamento nel parco commerciale del litorale domizio.

Gli investigatori lo hanno ritrovato con una ferita da arma da fuoco alla tempia e la pistola ancora accanto. Improbabile pensare a qualcosa di diverso dal suicidio anche se gli investigatori mantengono uno stretto riserbo sulle indagini. Sul luogo della tragedia nella serata di ieri si sono precipitate diverse vetture delle forze dell’ordine che hanno provveduto ad avvertire l’autorità giudiziaria. Ancora ignote le cause che hanno condotto l’uomo a quello che sarebbe stato un gesto estremo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it