patrizia mirigliani età altezza figlio droghe marito malattia

Patrizia Mirigliani, ospite di Verissimo nella puntata del 30 gennaio, si racconta. All’anagrafe Eugenia Patrizia Mirigliani è un’imprenditrice e personaggio televisivo italiano.

Figlia dello storico patron di Miss Italia Enzo Mirigliani, ha affiancato il padre nell’organizzazione del concorso di bellezza a partire dal 1989. Dal 1997 al 2007 ha curato anche la direzione artistica della manifestazione, ceduta a partire dall’anno successivo ai conduttori del programma televisivo. Nel 2010 per la prima volta non è stata affiancata dal padre nell’organizzazione dell’evento.

Patrizia Mirigliani: il figlio e le droghe

Il figlio Nicola è entrato nel giro della tossicodipendenza a diciotto anni: “Nicola, ormai 32enne, sta facendo un percorso terapeutico, ma oggi ha raggiunto una nuova consapevolezza: ha capito che le droghe tolgono la coscienza – ha detto Mirigliani -. Si è sentito smarrito, è buono ma è anche fragile. Aveva bisogno di più amore, il problema è stato causato dal mondo intorno, a scuola ha subito tanto bullismo”.

La donna è stata lei stessa a denunciare il figlio per salvarlo dal tunnel delle droghe: “Ho denunciato mio figlio per salvarlo, non c’era altra soluzione. Quando si prende una decisione come questa lo si fa perché si è soli. La pietà di una madre non aiuta un figlio. Mi chiedeva continuamente soldi, una richiesta che si accentuava quando aveva più bisogno di sostanze. Quando è arrivata la denuncia si è voluto vendicare raccontando tutto alla stampa – e prosegue – oggi però mi ringrazia perché gli ho dato modo di pensare, ha capito che per fare questo ero disperata”.

Patrizia Mirigliani: età, altezza

E’ nata a Trento, il 27 ottobre 1951. Ha 63 anni.

Il marito

La donna è legata sentimentalmente ad Antonello Pisu da cui ha appunto avuto il figlio Nicola. I due si sono però lasciati. Antonello Pisu è un imprenditore che vive in Trentino. Non sono mai stati resi noti i motivi della separazione ma in una vecchia intervista la donna disse: “Sono orgogliosa del mio lavoro. Il mio unico dispiacere è di non avere un uomo accanto. Si dice che dietro un grande uomo c’è una grande donna. Dietro una donna affermata, invece, spesso non c’è nessuno. I maschi purtroppo vivono ancora la carriera delle donne come una minaccia”.

Patrizia Mirigliani e la malattia

La patron di Miss Italia è stata colpita da un cancro al seno. “Avevo quarant’anni e un bambino di sette quando mi hanno diagnosticato un tumore al seno. Quella sentenza mi è arrivata come una doccia fredda” aveva raccontato. “Per mesi il reparto di chemioterapia dell’ospedale di Trento è stato la mia seconda casa: la condivisione con le altre donne malate mi ha aiutata a sopravvivere. Era un nido rispetto al nulla fuori”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it