chiaiano ferito 30enne agguato napoli

Si torna a sparare a Napoli. Un giovane di 30 anni è stato gambizzato questa notte a Chiaiano, area nord di Napoli. La vittima si è recata all’ospedale Cardarelli con una ferita d’arma da fuoco al piede sinistro.

Napoli, sparatoria a Chiaiano: gambizzato un 30enne

Il ragazzo ha riferito ai carabinieri essere stato vittima di una rapina nel quartiere Chiaiano, dove è residente. Le circostanze del ferimento però sono ancora poco chiare. Toccherà ai militari dell’Arma della Compagnia Vomero di Napoli ricostruire i dettagli della vicenda e accertare l’attendibilità del resoconto fornito dal 30enne. Gli investigatori, come lascia intendere Il Mattino, non escludono che il giovane sia rimasto vittima di un agguato.

In base a questa seconda versione, gli autori del raid avrebbero aperto il fuoco e colpito intenzionalemnte la vittima al piede per poi darsi alla fuga. L’uomo, una volta ferito, avrebbe raggiunto da solo il pronto soccorso del nosocomio partenopeo omettendo alle forze dell’ordine i dettagli dell’accaduto e offrendo la versione della rapina. D.V. – queste le sue iniziali – è stato giudicato guaribile con una prognosi di 30 giorni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it