terra dei fuochi telecamere

Sono stati consegnate questa mattina alla caserma Luigi Bichelli di Secondogliano Arzano 500 telecamere di videosorveglianza donate dal Ministero dell’Ambiente per la lotta ai roghi e agli sversamenti illeciti come già successo, qualche settimana fa, a Giugliano.

Alla cerimonia di consegna erano presenti il Vice Prefetto Romano e il dott. Attaniese per la Prefettura nonché rappresentati di altri comuni assegnatari cui le telecamere sono state distribuite.

È stata proprio la commissione straordinaria  di Arzano presieduta dal vice prefetto Gabriella D’Orso a inoltrare richiesta di ausilio logistico per la lotta alla terra dei fuochi , su input  del comandante  della polizia locale, Biagio Chiariello componente della cabina di regia ora denominata “action day”.

Perplessità erano però già state sollevate riguardo il modello delle telecamere di videosorvoglienza donate. Si tratterebbe infatti di dispositivi già vecchi e poco adatti a contrare gli sversamenti o i roghi che avvengono, com’è noto, spesso di notte.

continua a leggere su Teleclubitalia.it