villarrica esplosione negozi fuochi artificio

Notte di paura a Villaricca, lungo la circumvallazione esterna. Ignoti hanno dato fuoco al negozio di giochi pirotecnici sito sul “doppio senso”, a pochi passi dalla stazione dei carabinieri di Villaricca. Secondo quanto ricostruito i balordi hanno gettato del liquido infiammabile attraverso una finestre sul resto del negozio.

Paura a Villaricca

Le fiamme hanno incenerito il bagno e causato ingenti danni all’interno del locale. Fortunatamente i prodotti esplodenti erano protetti in un bunker e da una porta tagliafuoco che ha limitato i danni e ha scongiurato un’eventuale tragedia.

La palazzina a due piani interessata non è stata dichiarata inagibile e non sono state disposte evacuazioni dei nuclei familiari residenti sui piani superiori. Sul posto i rilievi effettuati dai carabinieri di Castello e dal Nucleo Artificieri di Napoli. Gli artificieri del comando provinciale di Napoli non escludono che a causare l’esplosione sia stato un ordigno artigianale. Le vittime hanno dichiarato di non aver ricevuto minacce o richieste estorsive.

continua a leggere su Teleclubitalia.it