Carla Fracci è senza ombra di dubbio una delle ballerine più conosciute e apprezzate del panorama mondiale. Grazie alla sua eleganza, è riuscita a conquistare fin da subito il pubblico italiano.

Carla Fracci, età

Carla Fracci è nata a Milano il 20 agosto 1936. Ha dunque 85 anni ed è del segno del Leone.

Carla Fracci, marito e figli

È sposata dal 1964 con il regista Beppe Menegatti, dal quale ha avuto un figlio, Francesco. “Mi ha fatto fare molte esperienza al di fuori della danza” ha raccontato Carla Fracci in una recente intervista, spiegando come l’incontro con suo marito Beppe Menegatti abbia cambiato le loro vite. I due si sono conosciuti quando erano molto giovani, nel 1954: “Avevo diciotto anni, facevo degli esercizi alla sbarra con le altre mie compagne alla Scala” ha ricordato la Fracci.

La carriera

Figlia di un tranviere dell’ATM (Aazienda Trasporti Milanesi), inizia a studiare ballo classico alla Scuola di danza del Teatro alla Scala nel 1946. Consegue il diploma nel 1954, poi prosegue la sua formazione artistica partecipando a stage avanzati a Londra, Parigi e New York. Tra i suoi insegnanti c’è la grande coreografa russa Vera Volkova. Dopo solo due anni dal diploma diviene solista, poi nel 1958 è già prima ballerina.

Leggi anche >>Chi è Matilde Brandi: età, altezza, chi è il marito, la separazione, figli

Fino agli anni ’70 danza con alcune compagnie straniere quali il London Festival Ballet, il Royal Ballet, lo Stuttgart Ballet e il Royal Swedish Ballet. Dal 1967 è artista ospite dell’American Ballet Theatre.

Tra le altre grandi interpretazioni di opere contemporanee “Romeo e Giulietta” di Prokofiev, “Concerto barocco”, “Les demoiselles de la nuit”, “Il gabbiano”, “Pelléas et Mélisande”, “Il fiore di pietra”, “La sylphide”, “Coppelia”, “Il lago dei cigni”.

Carla Fracci, malattia

Carla Fracci non è affetta da alcuna grave malattia. Ma è stata la testimonial della Fondazione Italiana per la Ricerca sull’Artrite (FIRA).

continua a leggere su Teleclubitalia.it