carmela pergola carmen morta martina franca

Si chiamava Carmela Pergola, per gli amici Carmen, aveva 19 anni la giovane morta alle porte di Martina Franca, in provincia di Taranto. La ragazza è deceduta dopo essersi schiantata contro il muro di un’abitazione sabato sera.

Martina Franca (Taranto), Carmela Pergola muore in un incidente a 19 anni

Lo schianto è avvenuto all’incrocio tra la statale 172 e viale dei Pini. Secondo una prima ricostruzione, Carmela viaggiava a bordo di una Fiat 500, in direzione Martina Franca quando, per ragioni da accertare, ha perso il controllo della vettura. L’auto è sbandata, ha prima urtato lo spartitraffico, poi si è ribaltata su se stessa finendo fuori strada contro il muro di un’abitazione privata.

La dinamica è ancora da chiarire. Forse la giovane è stata vittima di un malore o un colpo di sonno, oppure una semplice distrazione. La giovanissima Carmen, purtroppo, è deceduta sul colpo. Quando i sanitari sono giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne la morte. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Martina Franca per i rilievi del caso. L’allarme è stato lanciato da alcuni cittadini allertati dal rumore provocato dal violento impatto.

Tantissimi in queste ore i messaggi di cordoglio apparsi sui social per commemorarla. Carmen lascia la mamma Danila, il papà Lorenzo e i fratelli Paolo e Anthony. I funerali della giovane si terranno oggi, 11 gennaio, alle 15 e 45 presso la Chiesa del Carmine di Martina Franca.

Leggi anche: Incidente sulla circumvallazione, Leonardo muore a 39 anni

continua a leggere su Teleclubitalia.it