manila nazzaro età fidanzato figlio aborto

Chi è Manila Nazzaro, oggi ospite di Verissimo: conosciamola meglio attraverso l’età, chi è il fidanzato e la recente notizia dell’aborto e perdita del figlio che aveva in grembo. Manila Nazzaro è una conduttrice televisiva, conduttrice radiofonica ed ex modella italiana. È stata eletta Miss Italia 1999, l’unica proveniente dalla Puglia.

La conduttrice quando ha partecipato a Miss Italia, oltre a vincere il titolo nazionale, ha conquistato anche il titolo di Miss Cinema ed il 2º posto di Miss Eleganza. Successivamente è testimonial di diverse campagne pubblicitarie e telepromozioni ed inoltre inizia a studiare recitazione, seguita da Isabella Del Bianco, presso il Teatro Azione di Roma.

Manila Nazzaro: età

E’ nata a Foggia il 10 ottobre 1977. Ha 43 anni.

Manila Nazzaro: fidanzato, marito e figli

La ex miss Italia è stata sposata dal 2005 al 2017 con l’ex calciatore Francesco Cozza, dal quale ha avuto due figli: Francesco Pio, nato il 6 luglio 2006 e Nicolas, nato il 12 dicembre 2011. Nel 2014 ha rivelato di essere affetta da morbo di Basedow. Attualmente è fidanzata con l’ex calciatore Lorenzo Amoruso. È una tifosa della Lazio. La coppia ha anche partecipato a Temptation Island. 

Come ha perso il figlio

La Nazzaro ha annunciato proprio nei gironi di Natale di aver perso un bambino. “Il 17 novembre per un controllo abbiamo scoperto che il cuoricino del bambino che aspettavo non batteva, quindi inizialmente si è ipotizzato che ci volesse più tempo. Lorenzo ha capito subito che non c’era più niente da fare mentre io non volevo accertarlo, lo sentivo ancora dentro, avevo una certezza fisica. Poi, un ulteriore controllo ha certificato che la gravidanza si era interrotta a nove settimane”, ha raccontato l’ex Miss Italia a Verissimo.

Si è trattato di un aborto spontaneo. “Lo sentivo ancora dentro – ha raccontato la showgirl -. Avevo una certezza fisica. Poi un ulteriore controllo ha certificato che la gravidanza si era interrotta a nove settimane”. Manila ha voluto parlarne in tv, nonostante sia un qualcosa di ancora molto doloroso perchè “Può succedere a tutte, ma non siamo sole. Non bisogna mai perdere il sorriso. L’arcobaleno arriva sempre”.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it