yemen aeroporto esplosioni morti

Intorno alle 11.20 italiane del 30 dicembre all’aeroporto di Aden in Yemen un aereo con a bordo il nuovo governo di unità nazionale è stato oggetto di attacco terroristico.

Almeno 26 persone sono rimaste uccise e oltre 50 ferite in due esplosioni e sotto i colpi di arma da fuoco.

Yemen, esplosione in aeroporto

Due esplosioni e colpi di arma da fuoco sono stati avvertiti dopo l’atterraggio del velivolo. “Stiamo bene”, ha twittato il nuovo ministro degli Esteri Ahmed bin Mubarak. Il ministro dell’Informazione Muammar al-Iryani ha accusato i ribelli Houthi di aver compiuto questo “attacco terroristico.
L’inviato speciale Onu per lo Yemen, Martin Griffiths, ha condannato l’attacco definendolo un “inaccettabile atto di violenza che ci ricorda l’importanza di riportare lo Yemen sul percorso della pace”. “Auguro al governo la forza di affrontare i difficili compiti che ha davanti a sè”, ha aggiunto Griffiths.
continua a leggere su Teleclubitalia.it