kingsman rai 4

Su Rai 4 questa sera, sabato 26 dicembre 2020, va in onda il film Kingsman – Secret Service, arrivato nelle sale nel 2014 con la regia di Matthew Vaughn e tratto liberamente dai fumetti della miniserie The Secret Service di Mark Millar.

La pellicola andrà in onda stasera alle 21 e 10 su Rai 4. Rientra tra i film più visti a Natale, come una Poltrona per due.  Il cast è composto da attori eccezionali: troviamo Taron Egerton, Colin Firth, Samuel L. Jackson e Sofia Boutella.

Kingsman – Secret Service, la trama

Nel 1997, mentre l’agente segreto Harry Hart, conosciuto con il nome in codice di Galahad, è in missione in Medio Oriente, commette un errore che costerà la vita ad un bravo soldato, Lee Unwin. Tornato in Inghilterra, Galahad consegna alla famiglia del soldato una medaglia d’onore e intima al bambino di Lee, il piccolo Eggsy, di chiamarlo in caso di necessità: il suo numero è inciso dietro la medaglia d’onore del padre.

Passano 17 lunghi anni da quell’episodio e la vita scorre per tutti. L’agente Lancillotto, che cerca di salvare il professore James Arnold, viene ucciso da Gazzelle, un’assassina con protesi micidiali al posto delle gambe. Il professore è stato rapito dal capo di Gazelle, Richmond Valentine, un miliardario egocentrico e genio dell’informatica. L’idea di Valentine è rapire grandi esponenti del mondo, come anche il presidente degli USA, per esporre loro un misterioso piano.

Intanto Eggsy, il figlio di Lee, è cresciuto, vive a Londra in un quartiere povero con una famiglia problematica. Eggsy ha deciso di rinunciare ai Marines e vive da disoccupato, quando poi viene arrestato per furto d’auto il ragazzo si convince a contattare Galahad per essere scagionato. La spia gli spiegherà che ha l’opportunità di unirsi alla Kingsman, un’agenzia di servizi segreti fondanta nel 1919 dove tutti gli agenti portano nomi dei cavalieri della tavola rotonda. Galahad lo invita a fare le selezioni per diventare il nuovo Lancillotto, ma non tutti saranno felici della new entry a partire da Artù, leader dei Kingsman.

Kingsman – Secret Service: cast e curiosità

Colin Firth è stato il primo attore ad unirsi al cast, il 29 aprile 2013.  Firth si è allenato per tre mesi essere in forma per il ruolo. A giugno, alcune fonti hanno riportato delle trattative tra Leonardo DiCaprio e lo studio per il ruolo del cattivo, fatto successivamente smentito da Vaughn. Per il ruolo dell’antagonista, Vaughn ha scelto invece Samuel L. Jackson.

Jackson ha accettato il ruolo in quanto fan dei film di James Bond, di cui aveva sempre sognato essere nel cast. Il suo personaggio è stato modellato su di quello dell’imprenditore Russell Simmons, in particolare per quanto riguarda il look ed il sigmatismo di cui è affetto, per il quale Jackson si è ispirato alla balbuzie di cui soffriva da piccolo.

A settembre, Sophie Cookson ha ottenuto il ruolo da co-protagonista femminile, superando altre ben più note attrici in lizza per la parte come Emma Watson e Bella Heathcote.

Il casting di Mark Hamill nel ruolo di un professore universitario che viene rapito dall’organizzazione criminale nemica all’inizio del film è un inside joke riferito al fumetto originale, in cui a venir rapito dal cattivo è Mark Hamill stesso.

Kingsman – secret service: streaming

Non hai tempo per guardarlo stasera in Tv? Potrai recuperare il film vedendolo in streaming. La pellicola infatti è disponibile su Rai Play. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it