Sarebbero stati giorni di zona Gialla in Campania, quindi, bar e ristoranti aperti con possibilità di consumare al tavolo entro le 18.00. Nel week end l’ordinanza di De Luca ha, però, smontato tutti i piani degli imprenditori del settore che si sono trovati a ridisegnare la propria organizzazione.

La Campania, è quindi, fino al 23 zona arancione, ma con ulteriori limitazioni per quanto concerne l’asporto di bevande alcoliche e non, vietato dalle 11.00 del mattino. L’ultimo caffè, per intenderci può essere servito e consumato all’esterno del locale alle 10.59 non oltre.  

Nessun drink per brindare, ma c’è chi ha pensato ad una box da consegnare a casa senza rinunciare ad un cin cin tra le mura domestiche come al bar. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it