Non è bastato un garage, è stato necessario recuperare un altro per raccogliere tutte le donazioni. Dalila, Valentina e diversi giovani che hanno sposato il progetto del “garage solidale” sono costantemente a lavoro per donare un sorriso ai più piccoli. 

L’iniziativa è nata per caso da due giovani donne che con lo scopo di fare dei regali di natale ai bambini di alcune case famiglia hanno messo su una rete di donazione talmente grande che il progetto è diventato permanente e si è ingrandito a tante realtà. 

Arrivano scatoloni e buste piene tutti i giorni. I volontari raccolgono, catalogano e consegnano in base alle esigenze delle strutture. 

Un gesto d’amore senza fine che si propone di continuare l’operato fintanto c’è chi ne avrà bisogno. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it