“L’infezione è meno grave tra gli africani, lo stesso vale per i meridionali. Sono africani bianchi, ve lo garantisco io che sono calabrese”. A dirlo è Gianfranco Librandi, deputato di Italia Viva.

Intervenuto a ‘La Zanzara’, il deputato lombardo ma di origini calabresi ha parlato della presunta immunità degli africani rispetto al Covid.

“Gli immigrati sono più forti di noi: fatemene vedere uno in ospedale col Covid-19, non ce ne sono, non si contagiano, non hanno niente. Io che sono calabrese sono più forte, ho avuto il Covid e mi è durato un giorno, è tutta una questione genetica”, spiega Gianfranco Librandi. “I calabresi sono più forti perché geneticamente resistono di più, siamo africani bianchi”, conclude.

continua a leggere su Teleclubitalia.it