casoria commerciante

CASORIA. “Ho incontrato il commerciante, sono stato sul posto e ho avuto contezza della deflagrazione. Non è stata cosa da poco. A lui è andato il mio conforto e mi ha detto: “non ho più lacrime da stanotte”. Lo capisco perché lì ci sono i sacrifici di una vita”. Sono queste le parole del sindaco di Casoria Raffaele Bene, intervenuto nel corso di Campania Oggi, la trasmissione di Teleclubitalia in onda dal lunedì al venerdì alle 13 e alle 18.30. Una bomba questa notte ha devastato alcuni negozi della Galleria Marconi. Il boato enorme, udito a chilometri di distanza, anche nei comuni limitrofi, ha spaventato e messo in allerta decine di cittadini.

“Sembra di essere tornati indietro di 20 anni – dice Bene -. Il lavoro che fanno i carabinieri è straordinario: l’attività di controllo del territorio è particolarmente presente. A lui così come a tutti i commercianti va il mio sostegno e abbraccio e l’appello a essere comunità: cercare di esserci vicini”.

Poi l’appello: “Laddove ci siano notizie, fatti o dubbi, se qualcuno era per strada lo dica. La nostra posizione è sempre contro ogni forma di angheria, sopruso e violenza. Chi sa qualcosa parli, non è giusto quanto accaduto non è possibile vedere queste scene”. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it