Mamma e figlia morte a distanza di 24 ore. Il covid mette in ginocchio così un’intera famiglia di Castellammare di Stabia. Le vittime sono la signora Celeste, 57 anni, e la mamma Libera, 84 anni.

Castellammare, mamma e figlia morte a distanza di 24 ore

Secondo quanto riportato da L’Occhio di Napoli, ieri il Covid ha portato via la signora Celeste, ricoverata all’ospedale San Leonardo di Castellammare da 15 giorni. Le sue condizioni sono peggiorate fino al tragico epilogo di ieri. Poche ore prima però, venerdì pomeriggio, era morta sua madre Libera, di 84 anni, anche lei stroncata dal Covid. L’anziana però, a differenza della figlia, non era in ospedale e riceveva le cure a casa.

Non è chiaro come le due donne si fossero contagiate. La notizia del decesso di entrambe le donne ha scosso l’intera comunità stabiese, che piange così altre due vittime. Ieri sono stati tre i decessi registrati nel paese in provincia di Napoli (l’altro è una 99enne spirata in una Rsa). In totale 19 i deceduti per covid a Castellammare da inizio della pandemia. Sempre nella giornata di ieri si rilevano 23 nuovi casi di positività. Tra i contagiati un bambino di 5 anni e uno di 7, nonché un ragazzo di 16 anni. In totale sono stati lavorati 284 tamponi.

Foto: il Corrierino

continua a leggere su Teleclubitalia.it