meteo

E’ un weekend di freddo, pioggia e neve quello appena iniziato. Il maltempo che si sta abbattendo sull’Italia ancora non dà tregua.

E lo si capisce dal fatto che è stata dichiarata allerta rossa meteo-idro della protezione civile per oggi in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Provincia Autonoma di Bolzano. Allerta arancione, invece, in otto regioni.

Previsioni meteo

Il maltempo insisterà ancora su gran parte del Nord Italia, specie su ovest Emilia e alto Triveneto con piogge anche intense e possibili nubifragi sulla pedemontana alpina. In giornata fenomeni in nuova intensificazione in Lombardia e in estensione retrograda verso ovest fino a raggiungere il Piemonte, seppur con minore intensità.

Neve sulle Alpi in rialzo a 800/1200m sulle Alpi orientali dove cadrà molto abbondante, 600/1000m su quelle lombarde, dai 600/800m su quelle occidentali dove giungerà entro sera.

Piogge e rovesci anche su Sardegna e Toscana, intense soprattutto a ridosso dell’Appennino toscano, piogge in intensificazione sul Lazio in giornata, entro sera anche in Campania ma soprattutto sul versante ionico tra Sicilia e Calabria.

Neve sull’Appennino dagli 800/1000m su quello settentrionale, dai 1800m su quello centrale. Venti forti di Scirocco con mareggiate sulle coste tirreniche centrali e su quelle ioniche e mari agitati. Temperature in aumento.

continua a leggere su Teleclubitalia.it