E’ ancora sconvolta la città di Nocera Inferiore per la morte di Veronica Stile, la 33enne stroncata dal Covid-19. Il sindaco, Manlio Torquato, ha deciso di dichiarare il lutto cittadino per la giornata di oggi, 28 novembre.

Nocera, lutto cittadino per la morte di Veronica Stile

La giovane era incinta e positiva al coronavirus. Le sue sue difficoltà respiratorie hanno reso necessario il ricovero. Purtroppo, però, la 33enne non ce l’ha fatta. Lascia un marito, Rosario Stanzione, titolare di una nota pizzeria della zona ed ex calciatore della Nocerina, e una bimba.

“La gravità e la straordinarietà del lutto che ha colpito la città di Nocera Inferiore con la scomparsa della giovane Veronica – ha scritto il primo cittadino – i sentimenti di partecipazione e affetto che hanno mosso a commozione l’intera cittadinanza  muovono l’intera amministrazione, facendosi essa interprete del sentimento popolare, a dichiarare lutto cittadino per commemorare la cara Veronica Stile Stanzione il cui corpo sarà in tale giornata tumulato presso il cimitero comunale”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it